• Specialisti dei Viaggi, Tour e Safari in Africa

Madagascar Adventure

Durata

11 /giorni 8/notti

Gruppi

Location

Madagascar

Un tour che vi condurrà attraverso una foresta pluviale lussureggiante e montagne imponenti, offrendovi  l'opportunità di scoprire una straordinaria biodiversità, tra cui specie endemiche uniche al mondo.  Un'esperienza di avventura e scoperta in un ambiente selvaggio spettacolare.

INFORMAZIONI GENERALI

Importante

guida/accompagnatore locale parlante italiano durante il tour

Partenze

giornaliere su base privata, minimo 2 persone

Trattamento

pensione completa nel corso del tour, mezza pensione a Nosy Be 

Voli

Ethiopian Airlines da Milano e Roma. 

Trasporti

veicolo 4x4 climatizzato 

Sistemazione

hotel di categoria turistica

Il programma giorno per giorno

1° GIORNO: PARTENZA DALL’ITALIA 
Partenza dall’Italia con volo di linea con scalo e cambio aeromobile. 
Pasti e pernottamento a bordo. 
 
2° GIORNO: NOSY BE 
Arrivo a Nosy Be, disbrigo delle formalità doganali ed incontro con l’assistente locale per il trasferimento in  hotel. 
Cena e pernottamento presso Belamandy Lodge o similare. 
1° GIORNO: PARTENZA DALL’ITALIA 
Partenza dall’Italia con volo di linea con scalo e cambio aeromobile. 
Pasti e pernottamento a bordo. 
 
2° GIORNO: NOSY BE 
Arrivo a Nosy Be, disbrigo delle formalità doganali ed incontro con l’assistente locale per il trasferimento in  hotel. 
Cena e pernottamento presso Belamandy Lodge o similare. 
 
3° GIORNO: NOSY BE – ANKIFY – AMBILOBE 
Prima colazione in hotel e trasferimento al Porto Hell ville di Nosy Be per l’imbarco verso Ankify. All’arrivo, incontro con la guida locale parlante italiano e proseguimento in auto per Ambilobe  attraversando i paesaggi caratterizzati dalle diverse sfumature di verde delle piantagioni di cacao, caffè e  pepe. Sosta per la visita delle piantagioni Millot che permetterà di avere un’idea di ciò che si potrà vedere al laboratorio, durante il processo di trasformazione delle fave di cacao. Su quest’antica piantagione  coloniale si potranno ravvisare i segreti della preparazione dei più grandi produttori di cacao, un mondo  100% naturale e 100% biologico; la piantagione fu creata dal colono Lucien Millot e, da più di un secolo  mantiene la tradizione secolare di un “savoir faire” raro e apprezzato dalle più grandi cioccolaterie del  mondo. Visita ai laboratori per la fabbricazione di oli essenziali, dove sarà possibile vedere la nascita e la  trasformazione delle migliori essenze di profumo quali: ylang-ylang, vétiver, basilic, baie de rose, patchouli,  pepe. 
Pranzo al ristorante “Chez Madou” e nel pomeriggio trasferimento fino ad Ambilobe, un comune della  provincia di Diego Suarez, nella parte settentrionale del Madagascar. 
La città è principalmente orientata sull’agricoltura ed è circondata da piantagioni di canna da zucchero e da  una fabbrica di lavorazione della canna; ospita inoltre un importante mercato per la regione. Cena e pernottamento presso hotel Kozobe o similare. 
Nosy Be – Ankify: traversata in barca, circa 40 minuti 
110 km, circa 3 ore di percorso (strada sterrata). 
 
4° GIORNO: AMBILOBE - SAMBAVA 
Prima colazione e partenza per Sambava. 
All’arrivo pranzo in hotel e pomeriggio dedicato alla visita della città e dei suoi dintorni. Cena e pernottamento presso l’hotel Hazovola o similare. 
310 km, circa 5/6 ore di percorso (strada asfaltata).
 
5° GIORNO: SAMBAVA – PARCO NAZIONALE MAROJEJY – CAMP MANTELLA
Prima colazione in hotel e partenza alle ore 06:30 per raggiungere il Parco Nazionale di Marojejy, che si  trova a 60 km da Sambava, sulla strada verso Andapa. 
Marojejy è descritto come il massiccio più importante dell’intera isola per il suo aspetto grandioso, la sua  ricchezza floristica e soprattutto per il suo stato intatto su quasi la totalità della sua superficie. Arrivo all’entrata alle ore 08:00 ed inizio del trekking con pranzo pic nic durante il percorso. Arrivo al Camp Martella nel pomeriggio e possibilità di visitare la cascata Humbert, situata a circa 60 metri  dall’ accampamento. 
Cena e pernottamento presso Camp Mantella
60 km, circa 1 ora e mezza di percorso (strada asfaltata) 
 
6° GIORNO: PARCO NAZIONALE MAROJEJY – SAMBAVA 
Prima colazione al campo e partenza alle ore 07:00 per la visita del Parco di Marojejy, alla ricerca del  Propithèque Serico o del Silky Sifaka, propithecus diadema candidus, lo spettacolare Propithèque serico (tipologia di lemure endemico della regione) e di tutte queste specie che fanno la fierezza di Marojejy. Rientro all’accampamento per il pranzo, ed uscita dal parco nel pomeriggio per tornare a Sambava. Cena e pernottamento presso l’hotel Hazovola o similare. 
60 km, circa 1 ora e mezza di percorso (strada asfaltata) 
 
7° GIORNO: SAMBAVA – SOAVOANIO-DOMAINE D’AMBOHIMANITRA - SAMBAVA
Prima colazione in hotel e partenza per la visita della cocoteraie del Soavoanio, un’immensa piantagione  di palme da cocco di circa 5000 ettari che si estende da una parte all’altra della città di Sambava, su una  distanza di 60 km a margine dell’oceano Indiano. 
La Società Soavoanio contribuisce notevolmente allo sviluppo economico della Regione di Sava e della  diversificazione delle sorgenti oleose del Madagascar; utilizza circa 1000 lavoratori permanenti ed  attualmente produce più di 12 milioni di noci di cocco all’anno. La trasformazione delle noci raccolte in  coprah avviene dopo l’asciugatura al forno, che serve all'estrazione dell'olio di cocco utilizzato nelle  industrie alimentari e cosmetiche, ma anche alcuni sottoprodotti come bosco di palma da cocco / fibra /  gusci di noce, che sono riciclati per diventare degli oggetti artigianali molto apprezzati dai turisti. 
Proseguimento verso il campo di Ambohimanitra, una piantagione, unica nel suo genere, con una ricca  varietà di vaniglia, situata a 45 km di Sambava ed a 35 km di Antalaha.  
La visita guidata della piantagione porterà a sollevare il velo su questa misteriosa spezia attraverso le varie  dimostrazioni e tecniche di produzione. Pranzo con una degustazione di questa spezie inebriante. Rientro a Sambava nel tardo pomeriggio; possibilità di vedere i prodotti esportati della Società  Ramanandraibe. 
Cena e pernottamento presso l’hotel Hazovola o similare.
 
8° GIORNO: SAMBAVA – AMBILOVE - ANKARANA 
Prima colazione in hotel e giornata di trasferimento fino ad Ankarana, con sosta ad Ambilobe per il pranzo. Cena e pernottamento presso Ankarana Lodge o similare. 
310 km, circa 5/6 ore di percorso (strada asfaltata) 
30 km, circa 1 ora di percorso (strada sterrata) 
 
9° GIORNO: ANKARANA 
Prima colazione e giornata dedicata alla visita del Parco Nazionale dell’Ankarana, classificato patrimonio  mondiale. Il parco Ricopre una superficie di 18.000 ettari ed ha un insieme di grotte, fiumi sotterranei,  canyon, «Tsingy», foreste secche e verdi, a circa 100 Km dalla citta’ di Antsiranana (Diego Suarez).  Le sue grotte sono servite da rifugio e da necropoli al popolo Antakarana durante la guerra tribale con il Re  Radama I° nel XIX secolo e sono divenute attualmente dei santuari naturali di credenze ancestrali. Il massiccio  dell’Ankarana è il secondo luogo del Madagascar, dopo la riserva di Bemaraha (a Nord di Morondava), dove  si possono ammirare gli «Tsingy», formazioni carsiche dalla visione stupefacente, dalle centinaia di guglie e  dai picchi calcarei scagliati verso il cielo. Oltre a queste cattedrali naturali, l’erosione acquatica sotterranea  ha provocato più di un centinaio di grotte, dove si rifugiarono i re e la popolazione Antakarana durante il  conflitto tribale interetnico. In cert’une di esse riposano ancora le tombe reali ed il massivo è sempre  l’oggetto di numerose cerimonie e «fady» (taboo). Si dovrà tenere conto che per l’etnia degli Antekarana,  questi luoghi sono ritenuti rigorosamente sacri, dove tradizioni locali e fady dovranno sempre essere  rispettate. Pranzo lunch box durante la visita.  
Cena e pernottamento presso Ankarana Lodge o similare. 
 
10° GIORNO: ANKARANA – ANKIFY – NOSY BE 
Prima colazione e partenza per Ankify attraversando un paesaggio magnifico di piantagioni di cacao, caffè e  Ylang-ylang. Appuntamento con la barca e trasferimento verso Nosy Be per sbarcare al porto di Hell-ville. Arrivo e trasferimento in hotel. 
Cena e pernottamento presso Belamandy lodge o similare. 
140 km, circa 3 ore di percorso (strada sterrata). 
Ankify – Nosy Be: traversata in barca, circa 40 minuti 
 
11° GIORNO: NOSY BE – PARTENZA PER L’ITALIA 
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in  Italia, con scalo e cambio aeromobile. 
Pasti e pernottamento a bordo. 
 
12° GIORNO: ARRIVO IN ITALIA 
Arrivo in Italia e fine dei servizi.
PREZZI E PARTENZE
LA QUOTA INCLUDE
LA QUOTA NON INCLUDE
Madagascar Adventure base 2 pax
Da A Quota a persona in camera doppia Supplemento singola
01/04/2024 30/04/2024 5100 800
01/05/2025 30/06/2024 5000 800
01/07/2024 31/07/2024 5200 800
01/08/2024 31/08/2024 5400 800
01/09/2024 30/09/2024 5000 800
01/10/2024 31/10/2024 5100 800
Madagascar Adventure base 4 pax
Da A Quota a persona in camera doppia Supplemento singola
01/04/2024 30/04/2024 3870 800
01/05/2025 30/06/2024 3870 800
01/07/2024 31/07/2024 3980 800
01/08/2024 31/08/2024 4200 800
01/09/2024 30/09/2024 3870 800
01/10/2024 31/10/2024 3870 800
● passaggi aerei intercontinentali in classe economica con voli di linea Ethiopian Airlines
● trasferimenti come da programma 
● veicolo 4x4 climatizzato con autista di lingua francese 
● guida/accompagnatore locale di lingua italiana durante il tour 
● sistemazioni negli hotel indicati nel programma o simili 
● trattamento come da programma 
● entrate nei parchi e nelle riserve indicate 
● attività e visite come da programma 
● Assicurazione annullamento, medico, bagaglio, ritardo volo 
● tasse aeroportuali di euro 550 indicative - da riconfermarsi al momento della prenotazione
● visto d’ingresso  
● pasti non indicati come inclusi, bevande, servizi e trattamenti non espressamente indicati
● mance, facchinaggi ed extra di genere personale 
● eventuali spese per la consegna di bagagli in ritardo 
Tour adatto solamente alle persone che hanno uno spirito da viaggiatori e di avventura; l’itinerario non presenta difficoltà particolari salvo la visita del parco di Marojejy molto importante e impegnativo che richiede una buona forma fisica e persone abituate a fare trekking. Strutture alberghiere semplici e standard con il minimo comfort, sanitari privati con acqua calda, bivacco campestre a Marojejy.

RICHIEDI INFORMAZIONI






back top